Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Le candele allontana zanzare
Anche quest'anno le zanzare sono arrivate ad infastidire la nostra estate, invadendo case, giardini e terrazze che in questa stagione vorremmo utilizzare come luoghi di svago e relax.

Ecco allora che ci precipitiamo nei negozi per rifornire le nostre case di spray, zampironi, lampade fulmina insetti, che oltre a svuotarci le tasche, hanno anche odori non proprio piacevoli.

Per utilizzare un rimedio più sano, casalingo ed economico, vediamo insieme come realizzare delle candele che possano agire da scaccia zanzare ed, allo stesso tempo, siano eco-friendly e molto estetiche.

Materiali:

Barattoli di vetro vuoti, ad esempio quelli delle conserve o dei sughi pronti;

Acqua;

Qualche rametto di rosmarino;

Lime o limoni, in base al proprio gusto;

Olii essenziali a scelta fra: lavanda, citronella, geranio, timo e limone;

Candele galleggianti.


Iniziamo a preparare le nostre candele antizanzare riempiendo i barattoli che abbiamo scelto con l'acqua, senza farla arrivare all'orlo. A questo punto inseriamo in ogni barattolo un paio di fette di lime o limone, in base al gusto che preferiamo, e un rametto di rosmarino.

Ora mancano solo gli olii essenziali che andremo ad inserire direttamente nell'acqua, ovviamente le essenze che abbiamo indicato sono quelle più utili a tener lontane le zanzare, ma nulla vieta che possiamo inserirne più di un tipo creando un mix. La dose perfetta per ogni barattolo è 10 gocce, in modo tale da non infastidire i sensi.

Prima di inserire le candele, dovremo chiudere il barattolo con il tappo ed agitarlo per qualche secondo in modo da mix al meglio tutti i materiali.

Ora possiamo adagiare le candele sull'acqua in modo da rendere la nostra composizione ottima per creare un'atmosfera originale.



Vedi anche